Mura Antiche
Conoscere Montemarciano

Informazioni

I riferimenti per Contattare il Comune di Montemarciano sono:

Indirizzo: Via Umberto I°, 20
CAP: 60018
Codice Fiscale: 00161090428
Telefono: 071.7980606
Fax: 071.7989776
E-mail: commercio@comune.montemarciano.ancona.it 

Territorio e Storia

Comune di Montemarciano si trova a nord della foce dell'Esino. Il territorio è formato in prevalenza da una dolce collina affacciata sul mare, seguita da altre colline di seconda e terza schiera. Ad est si gode una vista del golfo di Ancona, in lontananza il profilo del Conero, a sud quella dell'Appennino, con tipico profilo del Monte San Vicino in primo piano. Lungo e nei pressi della fascia litoranea si sono realizzati vari insediamenti turistico-residenziali (Marcianella, Marina Verde, Gelso) che sono la diretta espansione della popolosa Frazione di Marina di Montemarciano. L'urbanizzazione ha altresi' interessato, soprattutto, negli ultimi anni, anche i centri interni, a cominciare dal capoluogo e dalle Frazioni di Cassiano-Grugnaleto e Gabella. E' gemellato con le citta' di Quincy-Sous-Sènart(francia) e Sinj (Croazia) ed è stato insignitodei seguenti riconoscimentio da parte della Commissione Europea: Anno 1989: Diploma d'onore Europeo Anno 1994: Bandiera d'onore Europea. Fa parte della Conferenza dei Comuni gemellati della Regione Marche e della Regione Ille-de-France. E' stato dichiarato, dal Consiglio Comunale "Comune denuclearizzato". Nel Medioevo, Montemarciano e Cassiano erano sedi di castello, e nel XV e XVI secolo il castello di Montemarciano fu "Vicariato" dei Malatesta e dei Piccolomini, feudatari in nome della Chiesa e di questa epoca rimangono gli antichi Statuti, preziose testimonianze degli usi e costumi del tempo. Dopo il breve ducato di Ercole Sfrondati (1591-1593) il paese tornò in dominio diretto dello Stato Ecclesiastico, affidato al governo della camera apostolica fino all'annessione al Regno d'Italia.

 

COME ARRIVARE
In auto
Da Nord e da Sud
Prendere l'autostrada A14 (da nord in direzione di Ancona e da sud in direzione di Napoli), uscire ad Ancona Nord, seguire la direzione Roma, continuare sulla SS 76, uscire in direzione Pesaro/Falconara Marittima, svoltare sulla SS 16, attraversare Falconara Marittima, Marina di Montemarciano e proseguire seguendo indicazioni per entrare in Montemarciano.

In treno
La stazione ferroviaria più vicina è quella di Jesi: Linea Ancona-Roma.

Eventi

  • Festa di primavera
    Giugno
    Ormai da diversi anni la "Festa e Fiera di Primavera" è un appuntamento consolidato nel panorama montemarcianese. Bancarelle, stands gastronomici, spettacoli e balli sono gli ingredienti essenziali dell'evento, che attira ogni anno sempre più persone; c'è chi è incuriosito dalla sfilata di auto e moto d'epoca, chi invece trova piacere nel girare tra le vie e curiosare tra la tanta e varia merce messa in mostra, chi invece è interessato agli spettacoli o all'assaggio di specialità alimentari. Trovano spazio all'interno della fiera anche esposizioni di artigiani locali specializzati in diverse lavorazioni, dalle più tradizionali come il rame e il ferro alle più innovative come pasta di sale e decoupage. La manifestazione è inoltre ravvivata dall'esibizione delle ginnaste locali che si esibiscono in complicati spettacoli con clavette, nastri, palle e cerchi; uno dei momenti clou è poi costituito dalla dimostrazione di un intervento di pronto soccorso ad opera della Pubblica Assistenza dell'Avis locale.
  • Verde e Oro
    Giugno-Luglio
    La manifestazione "Montemarciano Verde e Oro", promossa dalla locale Pro Loco, dal Comune e dall'Archeoclub di Montemarciano, si contraddistingue ogni anno per la grande ricchezza di contenuti che riesce a proporre e dall'attenzione che suscita nei partecipanti. Ogni hanno la manifeta zione si incentra su personaggi diversi del mondo rinascimentale proponendo performance teatrali, conversazioni, dimostrazioni sugli usi e costumi di un tempo, per concludere infine con la "Cena Verde e Oro", una e vera e propria degustazione di piatti tipici rinascimentali, il tutto nella suggestiva cornice del Parco di Villa Colle Sereno. All'interno di questo evento nasce anche la"Festa del Mare", presso l'area di rimessaggio "La Batana" si disputa infatti ogni anno un torneo che vede la partecipazioni di imbarcazioni rappresentanti varie zone di Montemarciano che si contendono la vittoria a colpi di remi. Naturalmente la festa del mare non si esaurisce solo con la Disputa del Palio Verde e Oro, ma si assiste anche a vari altri eventi: la rappresentazione della pesca "alla tratta", un'occasione per conoscere o riscoprire uno dei modi con cui si pescava una volta , l'esposizione di barche storiche tipiche locali, la degustazione di piatti tipici derivanti dalla pesca "alla tratta".
  • Sette giorni jazz
    Agosto
    Prende il via durante il mese di Agosto la manifestazione "Sette giorni in jazz"; nella suggestiva cornice del centro storico di Montemarciano si spandono le note di questo genere musicale intramontabile, che trova cultori in ogni fascia d'età e che riscuote sempre un buon successo di pubblico.

Top